domenica 27 gennaio 2013

Crostata meringata pere e cioccolato


Questo è un post di cui sono molto orgogliosa. Giorni fa sono stata a bocca di dama dove ho assaggiato dei dolcetti che ho amato al primo morso: delle mini crostatine con la frolla al cacao, ripiene di pere e cioccolato e una copertura di meringa. Semplici semplici e taaanto buone.

Le ho immediatamente provate a replicare a casa e, se posso vantarmi, il risultato era quasi più buono... magari perché appena fatte ;)


Fatti i dolcetti ho pensato di postarli ma era un po' faticoso prepararli, bisogna avere gli stampini e tanto tempo. Allora l'idea: se ne facessi fare una torta unica, in modo da non diventare matte e da poterla preparare spesso e senza troppa fatica?

L'abbinamento pere e cioccolato è un classico, rassicurante, buonissimo!! L'aggiunta della meringa rende questa semplice crostata nuova, diversa dal solito.

La meringa resterà morbida all'interno e in superficie si imbrunirà un pochino (cosa che non accadrebbe se si cuocessero le meringhe a forno bassissimo come andrebbe fatto!).

La frolla è quella di Ada Boni con l'aggiunta del cacao.

Crostata meringata pere e cioccolato

per la pasta frolla al cacao:
farina 200 gr
burro 100 gr
zucchero 100 gr
tuorli d'uovo 2
sale 1 pizzico
cacao amaro 2 cucchiai

Tagliare il burro freddo a cubetti e lavorarlo con la farina, il cacao e lo zucchero. Successivamente aggiungere i tuorli d'uovo e lavorare la pasta fino a che non sarà tutto perfettamente amalgamato. Stendere la pasta a circa 5mm di spessore e coprire una teglia da crostata di 24 cm circa (meglio se con fondo amovibile). Tenere in frigo per almeno 30 minuti.



per il ripieno:
pere 3
cioccolato 80-100 gr (o più o meno... secondo i gusti)

Tagliare a pezzetti le pere e tagliare grossolanamente il cioccolato. Mettere tutto nella teglia con la pasta frolla.
NB:Il contenuto dovrebbe arrivare fino al bordo del guscio di pasta. Se così non fosse aggiungere altre pere e altro cioccolato.



per la meringa:
albumi d'uovo 4
zucchero semolato o a velo (o metà e metà) stesso peso dei tuorli
limone qualche goccia

Guarda le istruzioni per delle meringhe perfette qui

Una volta preparata la meringa cominciare a formare tante meringhe sulla superficie della crostata fino a ricoprirla completamente.
Cuocere in forno preriscaldato a 170° per 40-45 minuti.


11 commenti:

  1. Wowwwwwwwwwwwwwwwwwwwwww sono senza parole per la bontà e la bellezza di questa crostata! Buona domenica

    RispondiElimina
  2. Ha una "faccia" stupenda ed è molto originale nella realizzazione, non vedo l'ora di provare :-)

    RispondiElimina
  3. Anche io ci credo che questa torta sia buonissima e sicuramente più buona di quella che hai assaggiato. Quando le cose le facciamo noi è sempre meglio :D

    Chiara di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina
  4. molto buona! non ho dubbi sulla crostata con pere e cioccolato. dovrò provare quest'aggiunta di meringa. Ps: ti segnalo che nella ricetta della meringa hai scritto tuorli per errore invece di albumi! :)

    RispondiElimina
  5. deliziosa,ho scoperto la meringa sui dolci e mi piace tanto,non vedo l'ora di provare la tua crostata!

    RispondiElimina
  6. bellissima la torta e bellissimo il tuo blog, mi sono unita ai tuoi lettori, complimenti ciao kiara

    RispondiElimina
  7. accipicchia abito a Roma e questo posto non lo conoscevo...la tua crostata è fantastica, quasi quasi la provo pure io!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  8. Preparata oggi! Ho apportato solo alcune modifiche alla frolla, per il resto ho seguito fedelmente la tua ricetta. E' deliziosa e veramente golosa. Sono proprio soddisfatta del risultato, soprattutto della meringa. Che bontà! Ho postato le foto su Instagram, il mio account è Onlyyouknow_me. Grazie per la splendida ricetta!!!

    RispondiElimina
  9. Ciao che carino il tuo blog ci son belle ricette complimenti ;)
    mi unisco subito ai tuoi lettori fissi!

    Un abbraccio
    Alessandro
    fancyfactorylab.blogspot.it

    p.s. passa pure da me e fammi sapere che ne pensi ;) baci

    RispondiElimina

Lascia un commento!