giovedì 5 maggio 2011

Torta allo yogurt e mandorle con farina e zucchero integrale


Tutti conoscerete la ricetta della torta di yogurt usando come misurino il vasetto di yogurt ma oggi ve la propongo con molte varianti.

Questa ricetta me la insegnò la prof. di matematica delle medie per farci capire le proporzioni. Metodo divertente ed educativo ma soprattutto goloso visto che il giorno dopo tutti portammo il nostro capolavoro culinario a scuola e decretammo il migliore.

Onestamente non ricordo quale fu la torta favorita, comunque da allora questa ricetta mi ha accompagnato nelle colazioni molto spesso visto che è facile da preparare, è di sicura riuscita ed è possibile crearne infinite varianti aggiungendo ingredienti e aromi o modificando le proporzioni per miscelare farine diverse.
La variante che vi propongo oggi è con farina integrale bio, zucchero integrale di canna, mandorle e cannella. La preparazione non ha nemmeno il burro e tutto questo la rende una torta accessibile anche a chi fa attenzione alla linea ma non vuole rinunciare ad una colazione golosa!

Normalmente le proporzioni sono: 1 vasetto di yogurt, 2 di zucchero e 3 di farina (più in resto degli ingredienti), ma io i dolci li amo meno dolci così utilizzo 1 solo vasetto di zucchero e solitamente integrale! Se mi devo mangiare lo zucchero (che elimino il più possibile) che almeno abbia ancora qualche proprietà benefica! Lo zucchero raffinato lo uso davvero poco e solo in quei dolci in cui è necessario non coprire il sapore degli altri ingredienti. Eh si, perché lo zucchero integrale di canna (non quello di canna e basta) ha un sapore che si sente e su alcuni dolci proprio non ci sta!

Ho servito questa torta soffice con un cucchiaino di marmellata biologica Fiordifrutta di Arance Amare della Rigoni di Asiago. Un abbinamento perfetto!

NOTA: lo zucchero di canna, che gode di ottima reputazione, è comunque zucchero raffinato! Certamente più salutare di quello estratto dalla barbabietola ma sempre zucchero raffinato resta e, le decantate proprietà della canna da zucchero, si perdono. Non lasciatevi ingannare: il colore marroncino che fa tanto "naturale" è dato dall'aggiunta di melassa o caramello. Lo zucchero integrale è altra cosa, si presenta più scuro e ha una consistenza terrosa. Lo trovate in molte varietà (mascobado è quella che uso sempre io!) ma sempre con la dicitura "zucchero integrale di canna".


Torta integrale allo yogurt e mandorle
yogurt bianco naturale 1 vasetto
zucchero integrale 1 vasetto (ricetta originale dice 2 ma per me è troppo dolce)
mandorle tritate grossolanamente 1 vasetto
farina integrale bio Molino Chiavazza 3 vasetti
olio 1/2 vasetto
uova 3
cannella 1 cucchiaio
lievito 1/2 bustina
marmellata Fiordifrutta di arance amare bio Rigoni di Asiago

Lavorare con le fruste lo zucchero e le uova. Aggiungere lo yogurt, l'olio, le mandorle, la cannella e la farina setacciata con il lievito. Mescolare bene. Imburrare e infarinare uno stampo per torte (io ho usato la tortiera a cerneria della Guardini) o per ciambelloni di non più di 20 cm di diametro e infornare a 180° per circa 40 minuti. Per uno stampo più grande aumentate le dosi (altrimenti avrete una torta un po' troppo bassa).
NB: per un dolce ancora più soffice montate a parte le chiare delle uova e mescolate delicatamente (dal basso verso l'alto) al composto finale.
Servire con marmellata di Arance Amare


FF si è lasciato coinvolgere per la prima volta nel blog: qui vedete la sua mano mentre mangia la torta a colazione. Se guardate bene nella prima foto vedrete FF mentre scrive al computer attendendo di poter mangiare la colazione

22 commenti:

  1. mi piace assai, io sono a dieta ma a colazione una fetta di questa torta così buona penso proprio di poterla mangiare :-)

    RispondiElimina
  2. che buona...sana! La marmellata agli agrumi è una delle mie preferite...
    Sto facendo amicizia con l'agar agar...grazie!

    RispondiElimina
  3. Mamma mia che bontà...ne vorrei una fettina proprio ora!!! Molto buona anche con la marmellata...un bacione!!

    RispondiElimina
  4. Anch'io faccio la torta con lo yogurt usando il vasetto come misurino,ma devo dire che la tua è davvero originale e poi con la marmellata di arancia amara deve essere davvero buona ..complimenti un abbraccio !!!:)

    RispondiElimina
  5. Una favola su tutta la linea: diminuzione dello zucchero, no burro e farina integrale... meglio di così non potevo pretendere :)

    RispondiElimina
  6. la proverò presto per il marito che deve evitare il burro, grazie mille per l'idea!!!

    RispondiElimina
  7. Ottima!!Per la colazione è perfetta..

    RispondiElimina
  8. @Ely penso proprio anche io!
    @Strawberryblonde sono lieta che tu stia cominciando a farci amicizia :)
    @Patrizia grazie ;)
    @Teresa sono certa che TUTTI la facciamo. Grazie :)
    @Letiziando troppo gentile...
    @Rafil prego! fammi sapere se il marito apprezzerà!
    @LaMagicaZucca perfettissima

    RispondiElimina
  9. Sai che non sapevo che la Rigoni di Asiago fosse biologica? eppure c'è scritto! Non l'avevo mai notato, buono a sapersi! Ottima ricetta, come sempre sai rendere tutto buono ed originale... anche la torta dei vasetti!

    RispondiElimina
  10. Mi sto prendendo un caffee e devo dire che ne vorrei una fettina anch' io.
    La torta di yogurt con albicoche dentro e' la preferita di mio figlio. Anch' io metto meno di zucchero...pero di fructosa.

    RispondiElimina
  11. Ottima!! La mia preferita in assoluto!! Un abbraccio e buon fine settimana

    RispondiElimina
  12. ciao Giovanna! piacere di conoscerti! Mi piace molto il tuo blog e questa torta poi è assolutamente da provare, adoro i dolci semplici e genuini come questo! Divento tuo follower e tornerò spesso a trovarti :) un bacione e buon weekend! Alessia

    RispondiElimina
  13. Bella e buona con questi ingredienti
    ciao

    RispondiElimina
  14. Anche io ho notato la diferenza con lo zucchero di canna e quello mascobado...e che si presenta non granulare come l'altro di canna...almeno quello che avevo acquistato in passato
    Credo che questa torta con questo zucchero e con la farina integrale sia il massino della semplicità e del gusto!!!

    RispondiElimina
  15. torta fantastica
    anch'io uso spesso lo zucchero di canna nei dolci
    provero' la tua ricetta
    golosa serata
    katya

    RispondiElimina
  16. Ecco questa è una di quelle torte che piacciono a me: semplice, veloce e golosa, perfetta con un pò di marmellata per una sana colazione che ti permetta di iniziare al meglio la giornata!

    RispondiElimina
  17. E' veramente fantastica!!! Complimenti cara, un abbraccio e buona domenica

    RispondiElimina
  18. dolce interessante ;)

    ciao cris
    www.ilcucinotto.it

    RispondiElimina
  19. questa la provo oggi e ti faccio sapere ;)

    RispondiElimina
  20. Ciao! Ho scoperto questa tua ricetta mentre navigavo in cerca di idee...mi è piaciuta un sacco e l'ho provata subito! Veramente buonissima!
    http://pamy-ilpiaceredelgusto.blogspot.com/

    RispondiElimina
  21. Ciao ho appena infornato la tua torta però mi è venuto un dubbio, all'inizio scrivi che normalmente sono 3 vasetti di farina poi sotto nell'elenco ingredienti scrivi 2...quanti ce ne vanno? grazie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ODDIO grande Elly!!! sono 3 i vasetti! è un errore di digitazione!!!

      cambio subito e grazie!

      Elimina

Lascia un commento!