sabato 14 maggio 2011

Insalata aromatica. In campagna è più buona!

Una giornata in campagna... sole, fiori, profumi, erbe aromatiche... e una buonissima insalata con un sapore vivo, vero, che sa di primavera!
L'insalata proviene dall'orto di contadini vicini, i fiori e le foglie di tarassaco li ho raccolti nel terreno di casa nostra, come anche la menta che cresce spontanea ovunque, l'erba cipollina e pochi (aimé, non ne ho trovati molti e non mi ci sono nemmeno applicata molto!) asparagini selvatici.


Questa insalata, che prepariamo molto spesso quando siamo in campagna (ovviamente gli aromi e le erbette variano secondo le stagioni e quel che si trova per i campi), la condisco con un ottimo aceto di miele che trovo da alcuni apicoltori nelle vicinanze di Mazzano... un posto scoperto un paio di anni fa, per puro caso, e da allora non faccio che comprare aceto di miele (che oltretutto producono in ridottissime quantità tant'è che ne compro sempre 2 o 3 boccette quando lo trovo!).

Si tratta di una vera delizia: il sapore dolce del miele incontra l'acidità dell'aceto e creano un sapore inconfondibile, raffinato, profumato! Può essere un sapore profumato? Bhè... questo si! Mi rendo conto che non è facile trovare aceto di miele, potete condire la vostra insalata come meglio credete, ma se vi capita di trovarlo, compratelo!
Non c'è nulla di più buono di una fresca insalata saporita mangiata in campagna con un sole splendente...

Non mi sono molto impegnata per le fotografie, avrei voluto farvi vedere gli ingredienti appena colti, farvi godere delle delizia spontanee ma la pigrizia ha preso il sopravvento e ho scattato sulle forze due foto veloci prima di mangiare... volevo godermi la mente libera....

Insalata aromatica
Insalata mista
fiori e foglie di tarassaco
asparagini selvatici
pistacchi tritati al coltello
erba cipollina
menta

Mescolate tutti gli ingredienti e condite a piacere. Io uso poco olio, sale e un goccio di aceto al miele.




Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Burro e Miele "chi mi aiuta a raccogliere l'insalata?"

23 commenti:

  1. Un insalata cosi e' bella da vedere e buona e sopratutto sana da mangiare. Ottima ricetta :-)

    RispondiElimina
  2. Semplicemente, WOW! Sappi che ti invidio molto :-)
    Buonissima giornata!

    RispondiElimina
  3. fantastica. hai arricchito notevolmente la mia raccolta. grazie di cuore!

    RispondiElimina
  4. Buona! Passavo di qui e intanto mi sono unita ai tuoi lettori fissi, ciao SILVIA

    RispondiElimina
  5. La foto dell'insalata sul prato è quanto di più naturale ci sia! Buonaaaa

    RispondiElimina
  6. Mi piacciono le insalate originali e creative!

    Baci e buona domenica

    Giovanna

    RispondiElimina
  7. voglio venire anche io a raccogliere le verdurine e le erbette nella tua campagna! Lo trovo mooolto bucolico!

    RispondiElimina
  8. aceto di miele? ho letto bene? non lo mai sentito, di cosa sa? (scusa le domande ma quando leggo di qualche ingrediente che non conosco mi sale la curiosità a mille!). Che bella insalata deve essere deliziosa e profuma di primavera, sicuramente renderà più ricca la raccolta di burro e miele! ti auguro una buona settimana!

    RispondiElimina
  9. Io d'ora in poi camperei a insalata e pesche (ancora non sono buone però!). I pistacchi e gli asparagi sono buonissimi insieme!

    RispondiElimina
  10. ma che bella questa insalata!! deve essere deliziosa, perfetta per un pic nic!

    RispondiElimina
  11. Devo solo vincere la pigrizia e andare nel prato per cercare l'insalatina che riesco a trovare qui da me...credo però che asparagini selvartici qui non ce ne siano proprio...
    Io di solito ne mangio delle scodelle condita però con aceto balsamico!

    Un bacione

    RispondiElimina
  12. Vivrei di insalate così... strepitosa! Un abbraccio

    RispondiElimina
  13. questo è un piatto da gran menù! quale ristorante si può permettere una tale rarità? baci

    RispondiElimina
  14. Un' insalatina davvero deliziosa!!! Vien voglia di mangiarla tutti i giorni!!! Bacio:)

    RispondiElimina
  15. Ciao!ti ho girato un premio!Se ti va di vedere di che si tratta, passa nel mio blog. http://pastaepasticcino.blogspot.com/2011/05/mini-focaccine-ai-semi-di-zucca-e-un.html

    Baci.

    RispondiElimina
  16. Davvero fantastica! Da provare immediatamente

    RispondiElimina
  17. @Darsi grazie
    @Tabita in effetti la casa in campagna è una risorsa!
    @Eleonora ne sono lieta!
    @sississima benvenuta e grazie!
    @Acky vero?? grazie
    @Giovanna grazie mille ;)

    RispondiElimina
  18. @Strawberryblonde alla tuoa prossima gita a Roma sei invitata!
    @marjlou hai letto benissimo! ti rispondo su ltuo blog!
    @lacucinaghiotta insalata e pesche?? bhp, per le pesche ancora c'è tempo...
    @lerocherhotel credo proprio di si!
    @mammazan anche con aceto balsamico sarà buonissim!
    @marifra79 grazie!
    @Ely già, quale ristorante?? e in caso la farebbero pagare tantissimo!
    @Patrizia grazie!
    @Simona arrivo....
    @lacreativitàeisuoicolori Grazie mille ;)

    RispondiElimina
  19. Un inslata davvero bucolica !!!! ^_^

    RispondiElimina
  20. Che delizia!!!! Complimenti e buon week end!

    RispondiElimina
  21. cara grazie mille per avermi mandato le spiegazioni su questo particolarissimo aceto! davvero gentile! un abbraccio e buon weekend!

    RispondiElimina
  22. Buona questa insalata,sei stata bravissima!

    RispondiElimina
  23. il tarassaco è veramente ottimo, quest'insalata dev'essere davvero profumatissima! non conoscevo l'aceto di miele, lo cercherò! :-)

    RispondiElimina

Lascia un commento!