sabato 9 giugno 2012

Insalata di pollo fresca e light


Torniamo alle nostre ricette light estive dopo la Torta Caprese supercalorica!
Oggi post velocissimo fatto con iPhone ma che in fondo per una ricetta come questa va benissimo: Insalata di pollo!

Non nella normale versione che prevede maionese e una serie di ingredienti troppo calorici, bensì in una mia personale versione molto light e che, tornata dalle mie lezioni di prepugilistica (mi sa che non ho ancora mai detto che da 8 mesi a questa parte faccio prepugilistica tre volte a settimana... sono diventata una vera sportiva!), mi fa stare bene senza farmi sentire in colpa!

La ricetta è light non solo nel condimento ma, come dicevo, anche nella scelta degli ingredienti: niente formaggio (c'è già il pollo a darci le proteine!), niente olive ma solo insalata, carote e barbabietole (abbinamento copiato da certe insalate in busta...)

Il condimento è a base del mio amato yogurt che, sapete, tendo ad utilizzare molto in cucina e che potete aromatizzare come preferite! Io aggiungo un po' di pepe e di zenzero ma potreste aggiungere un pizzico di paprika o un po' di maggiorana, o qualsiasi altra spezia o erba aromatica che vi ispira... in questo modo eviterete anche di aggiungere molto sale che, si sa, d'estate non aiuta....


Insalata di pollo light
per 2 persone

fettine di petto di pollo 2
insalata mista 100 gr
carote 1
barbabietola 1/2
eventuali altre verdure crude secondo il gusto
olio evo 1 cucchiaio
sale 1 pizzico


per il condimento

yogurt bianco magro (anche intero se preferite) 1 vasetto
zenzero fresco 2 cm (facoltativo)
olio evo 1 cucchiaio
sale 1 pizzico
pepe qb

Lavate e mondate l'insalata, asciugatela e disponetela su un piatto. Mondate le carote, tagliatele a fettine sottilissime aiutandovi con un pelapatate e adagiatele sull'insalata. Sbucciate la barbabietola, tagliatela a fiammifero e aggiungete all'insalata. Condite con pochissimo olio e sale. 
Preparate il pollo alla piastra senza olio (se non avete una piastra andrà bene una padella antiaderente ben calda).
Versate lo yogurt in una ciotolina, aggiungete lo zenzero grattugiato, l'olio, il sale e il pepe e sbattete con una forchetta fino a quando non sarà tutto ben emulsionato.
Tagliate il pollo a striscioline sottili circa 1 cm e disponete sopra l'insalata. 
Con un cucchiaio versate lo yogurt sopra il pollo e l'insalata. 
MANGIATE E GODETE SENZA SENSI DI COLPA!


6 commenti:

  1. ciao cara, bentornata! la salsa di yogurt al posto della mayo è un classico espediente tagliacalorie che, ti dirò, a me piace moltissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche a me... forse più della maionese!

      Elimina
  2. Grande alternativa alle versioni con salsine al formaggio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Merci! io e lo yogurt siamo una cosa sola...

      Elimina
  3. approvo totalmente il no maionese sì yogurt, molto più fresco e secondo me anche più buono, barbabietola ottima idea, e i guantoni....bellissimo, mi piacerebbe provare, me lo consigli??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Giulia, non ti conoscevo e sono lieta di trovarti: ottime le tue ricette!
      per prepugilato si, te lo consiglio vivamente! ovviamente dipende dai maestri, il mio è molto bravo e attento! Sport completo, che fa davvero bene ;)

      Elimina

Lascia un commento!