giovedì 16 giugno 2011

Spiedini di manzo glassati al miele con sesamo e Syrah


Ricordate della mia collaborazione con FernandoWine di Winexpoler? Avevo già preparato una ricetta da abbinare ad un vino ed eccoci alla numero 2! Questa volta mi è stato mandato un Syrah dell'Azienda Agricola Quignones.

Un post faticosissimo questo, il destino mi è stato molto avverso: avevo preparato un abbacchio al forno che era le sette meraviglie (abbacchio che aveva vissuto la sua breve vita felice e contento per le campagne... preso dalla fidanzata del fratello del fidanzato di mia sorella di cui vi avevo parlato a Pasqua e riguardo una ricotta eccezionale).


L'abbacchio lo avevo cotto a puntino e con il Syrah sembravo davvero fatti l'uno per l'altro ma l'etere mi ha ingannata e il post con relative foto si è volatilizzato! Non vi dico quanto ho urlato!

Facendomi forza oggi mi sono rimessa a lavoro e ho abbinato un'altra ricetta a questo incredibile vino: spiedini di manzo glassati al miele con sesamo e Syrah. Ho scritto il post e mi sono persa il testo! Vabbè, non è proprio il mio momento, insomma....

Il Syrah è un vitigno dalle origini misteriose: alcuni dicono sia iraniano altri che sia siciliano (siracusano per l'esattezza). Si tratta comunque di un vitigno simbolo della Vallée du Rhône (Francia) e dell’Australia e fu re-(per chi crede alle sue origini sicule) introdotto in Italia negli anni '80.

Ho anche letto che in Sicilia spesso viene vinificato con il Nero d'Avola ma non quello mandatomi da FernandoWine che è un vitigno monovarietale (sto imparando un sacco di cose, eh?), ossia 100% Syrah.

Il risultato è un vino da assaporare e non da tracannare: 13,5% vol. sono tanti e ubriacano facilmente!! Un vino ricco di sapori per me non perfettamente distinguibili (non sono una sommelier), "fruttato e quasi speziato" ho pensato quando l'ho bevuto la prima volta. Volete vedere la scheda di questo vino? Cliccate qui sotto!


Questa ricetta me la diede la mamma del mio ex fidanzato, una cuoca eccellente, e l'aggiunta del sesamo (o "cimino" come diceva lei, palermitana) è una vera leccornia!

Ho anche provato ad usare del filetto di manzo al posto del macinato: marinare negli ingredienti indicati (ovviamente eliminando l'uovo e il pane raffermo!) e cuocere come indicato senza dimenticare di glassare con il miele e impanare con il sesamo. Una delizia! Ma io il filetto buono oggi non l'ho trovato :(


Spiedini di manzo con sesamo e Syrah
per 4 persone
manzo macinato 300 gr
salsiccia di maiale 100 gr
Syrah 4 cucchiai circa
pane raffermo 200 gr circa
uova 1
aglio 1 spicchio
cannella 1 cucchiaino
noce moscata 1 grattuggiata
scorza di limone 1 cucchiaio
parmigiano 60 gr
prezzemolo 1 ciuffo
sale qb
pepe qb
miele 1 cucchiaio
semi di sesamo per "impanare"

Ammollare il pane raffermo in un acqua (o nel latte), strizzare bene e mischiare alla carne. Aggiungere tutti gli ingredienti. Formare delle polpettine e schiacciarle un poco. Spennellare metà delle polpettine con il miele (se avete quello cristallizzato fatelo sciogliere in un pentolino) e passarle tutte nei semi di sesamo. Infilzare le polpettine in uno spiedo e cuocere in padella con olio caldo fino a doratura.
Si possono servire anche come sfizioso finger food per un aperitivo.

Insalata con arance
insalata mista
arance
olio
sale

Pulite l'insalata e adagiatela su un piatto. Sbucciate le arance a vivo con un coltello e disponete gli spicchi sull'insalata. Condite e servite con gli spiedini.

30 commenti:

  1. Non sono una grande amante della carne a meno che non abbia un tocco agrodolce...e questi spiedini con il miele mi hanno subito conquistata.
    Grazie :-)

    RispondiElimina
  2. oh, oh! l'abbacchio ha preso il volo! ma questa ricetta è fantastica e non stento a credere che sia l'abbinamento perfetto al vino!

    RispondiElimina
  3. Io invece amo carne e pesce - da buona abitante della costa! - di un amore intenso e appassionato!
    Mettici pure un pò di sangue siculo e per me le tue polpette sono fantastiche ; )
    Mi dispiace per l'abbacchio perché a occhio dovrebbe essere un vino corposo, era sicuramente un'ottima scelta considerando anche la provenienza della carne... ma le tue polpette sono comunque molto invitanti e l'impanatura davvero interessante!
    Vado a vedere la scheda del vino... un bacio cara : )

    RispondiElimina
  4. adoro il Syrah...e ora adoro pure i tuoi involtini. complimenti davvero, ottimo abbonamento!

    RispondiElimina
  5. Particolari ma davvero eccellenti! Bravisssima

    RispondiElimina
  6. complimenti una ricetta davvero particolare..un bacione!!buonanotte

    RispondiElimina
  7. Sei molto brava ad abbinare un piatto a un vino in particolare!! A me pice bere bene, me non credo che sarei capace di questo!!questi spiedini sono bellissimi, ma peccato per l'abbacchio...io ormai tengo copie delle stesse foto ovunque, non si sa mai!!!

    RispondiElimina
  8. Non amo molto la carne, però amo moltissimo il gusto agrodolce e i tuoi spiedini mi hanno incuriosita. Sfiziosissimi da portare in tavola. baci, buon we

    RispondiElimina
  9. Un bella ricetta con gusto orientale..perfetto ! ciao

    RispondiElimina
  10. Oddio, devono essere da droga!!!!

    RispondiElimina
  11. Nonostante per me l'unica carne commestibile sia il pollo (e ti ho detto tutto :), questi spiedini sono curiosi. Penso che con tutti quei semini e l'agrodolce potrei fidarmi :)
    Un bacione

    RispondiElimina
  12. Favolosi questo spiedini dal gisto orientale, ottimo anche il vino che hai abbinato.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  13. Mangio poca, pochissima carne, però i tuoi spiedini agrodolce, speziati e con la panatura al sesamo mi allettano.
    Brava!

    Baci e buon fine settimana

    Giovanna

    RispondiElimina
  14. Che ricetta particolare! La segno, troppo desiderio di replicare ^_^

    Buon fine settimana,

    RispondiElimina
  15. Proverò subito la tua ricetta con del filetto, buona serata!

    RispondiElimina
  16. che brava giovanna! davvero una ricettina sfiziosa che conquista anche le più restie alla carne come me... mi piace, dopotutto, ma per avere voglia di mangiarne devo essere stuzzicata da spezie, aromi o forme invitanti come le polpettuzze.. gnammm

    RispondiElimina
  17. Ma che belli questi spiedini...queste polpette sono perfette! E immagino anche molto golose! Un piatto davvero sfizioso!

    RispondiElimina
  18. mmmmm. mi lecco i baffi !!!!!!
    questi buonissimi con qualunque tipo di insalata!!!

    RispondiElimina
  19. @Arabafelice bene, sono contenta! ;)
    @lucy purtroppo si :( ma anche questa funziona!
    @Daniela Senza Panna infatti! :)
    @Francesca sangue siculo non mente :)
    @Ale bene, allora qeusto piatto è perfetto per te!
    @laCreativitàEISuoiColori :) merci!
    @LeRicetteDiTina grazie mille ;)
    @Franci e Vale e fai bene! io invece ogni tanto vado di corsa e non faccio le cose per bene :(
    @Federica vedo che la carne ne mangiamo tutti poca... bene!
    @Stefania grazie!

    RispondiElimina
  20. @Tery abbastanza.... ;)
    @Elena fidati fidati!
    @Daniela grazie mille!
    @Giovanna vedo che la carne piace a poche... ma così è più invitante, no?
    @Tiziana sono contenta!
    @lea bene... sentirai che bontà!
    @Passiflora cara Eli, sono lieta di averti stuzzicata ;)
    @Claudia :) grazie
    @Giulia lecca lecca... sono davvero buone ;)

    RispondiElimina
  21. miele e sesamo sulle polpette???
    che abbinamento da favola!!!
    davvero: se non entravo nel foodbloggerword non avrei mai conosciuto certi cibi succulenti come questo!
    BRAVA!

    RispondiElimina
  22. Ciao Giovanna, ho seguito il tuo link da un commento che hai lasciato in un'altro blog e ho visto che sei di Roma (mi capita di trovare così poche blogger di queste parti). Complimentoni per il blog, le ricette sono davvero stuzzicanti!

    RispondiElimina
  23. una ricetta davvero golosa e interessante! complimenti, la proverò!

    RispondiElimina
  24. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  25. Che belli questi spiedini di polpette! Il miele e i semi di sesamo danno un tocco orientale..

    RispondiElimina
  26. dopo aver letto questa ricetta, sbavettato al pensiero del miele sulla carne, sperato che per miracolo si materializzino questi spiedini all'aperitivo...siamo giunti alla conclusione che sì, se è diventato ex ci sarà un motivo..ma di sicuro sarà stata dura rinunciare alle ricette della sua mamma ^_^

    RispondiElimina
  27. sei sempre più brava...svelami il tuo segreto!

    RispondiElimina
  28. meravigliosi i tuoi spiedini! e se telo dice una vegetariana mancata, è proprio vero!

    RispondiElimina

Lascia un commento!